Tenta di rapire un bambino: donna di 28 anni denunciata a piede libero

Grande spavento per la mamma del piccolo che se lo è visto quasi strappato dalle sue braccia

Tenta di rapire a Roma un bambino di 5 anni che al momento si trovava fuori con la mamma per fare il giro del palazzo.

Fortunatamente il tentato rapimento è fallito al’istante quando la madre è partita all’inseguimento della rapitrice ed è riuscita a riprendersi il suo bambino di soli 5 anni.

Tenta di rapire un bambino: rintracciata e denunciata una donna di 28 anni

La bruttissima vicenda è stata riportata da Il Tempo, che ha raccontato ciò che è successo nella giornata del 6 aprile scorso in via Pupella Maggio.

Per scongiurare la noia e per far prendere una boccata d’aria fresca a suo figlio, una donna stava facendo il giro del palazzo, con appunto il suo piccolo di 5 anni in braccia.

Ad un certo punto le si è avvicinata una giovane donna, che senza pensarci due volte le ha strappato il figlio dalle braccia e ha iniziato a correre.

La madre, incredula e disperata, si è lanciata all’inseguimento della 28enne ed è fortunatamente riuscita a riprendersi il bambino.

bambino

In giro, a causa delle restrizioni volte a limitare i contagi da coronavirus, non c’era nessuno che avrebbe potuto darle una mano. Appena ha avuto la possibilità, infatti, ha deciso di chiamare la polizia e di denunciare il tentato rapimento appena avvenuto.

Sono quindi intervenuti gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato Fidene Serpentara. Che in poco tempo hanno rintracciato e fermato la rapitrice, una donna di 28 anni di origini serbe.

La donna si è avvalsa della facoltà di non rispondere e si è guadagnata una denuncia a piede libero. Successivamente, il magistrato ha deciso di rilasciarla.

Altri fatti simili

Nel corso degli anni sono stati diversi i tentati rapimenti avvenuti nella Capitale e fortunatamente nessuno di questi è andato a buon fine.

Appena lo scorso anno, proprio ad aprile del 2019, una bambina di 21 mesi aveva rischiato di essere rapita mentre con la nonna si stava recando all’asilo.

In quel caso a fare la differenza, erano stati i passanti, che in compagnia dei carabinieri, avevano evitato il peggio. Anche nell’agosto del 2017, il rapimento di un bambino di 10 mesi era finito bene. Con la madre che era riuscita a riprendersi il piccolo, lottando disperatamente, momentaneamente rapito da 4 uomini.

Mentre nel 2014 era toccato a un bambino di soli 8 mesi. Rintracciato successivamente dalla polizia che dopo aver denunciato il rapitore, lo aveva riportato dalla mamma.

Potrebbe interessarvi anche:

Back to top button
Close
Close