9 sintomi che indicano dei gravi problemi ai reni

Se notate in concomitanza più di questi sintomi, dovreste assolutamente parlarne con il vostro medico di fiducia

I reni sono sicuramente alcuni degli organi più importante del corpo umano. Hanno diversi ruoli e aiutano a garantire l’equilibrio e il corretto funzionamento del corpo. Qualsiasi problema che li riguardi potrebbe portare a malattie più o meno gravi. In questo articolo, presentiamo i 9 sintomi che indicano dei problemi ai reni.

Ricordate che questo articolo è a scopo puramente informativo e assolutamente non diagnostico. Nel caso in cui abbiate dei sospetti, rivolgetevi sempre al vostro medico curante che saprà indirizzarvi al meglio.

problemi ai reni

9 sintomi che indicano problemi ai reni

1- Insonnia

Uno dei sintomi più comuni nelle persone con disfunzione renale. Quando i reni non funzionano correttamente, significa che i prodotti di scarto e le tossine non vengono eliminati correttamente dalle urine, quindi il loro livello aumenterà nel sangue, causando molti problemi, inclusa l’insonnia.

2 – Fatica e mal di testa senza sforzo

Una delle principali funzioni renali è la conversione della vitamina D. Questa sostanza ha un ruolo importante nel rafforzamento delle ossa.

I reni sono anche responsabili della produzione di eritropoietina, che è un ormone glicoproteico molto importante nella produzione di globuli rossi.

Quando insorge la disfunzione renale, entrambe le funzioni sono compromesse, portando all’anemia, che è spesso responsabile della sensazione di debolezza e affaticamento provata dalla maggior parte delle persone con malattia renale.

3 – Alitosi

Molti pazienti con malattie renali affermano di notare un cambiamento nel respiro e un sapore amaro o metallico in bocca. Ciò può anche causare problemi come perdita di appetito e peso.

4 – Disturbi respiratori

Avere difficoltà a respirare è molto spesso un segno rivelatore di un problema ai reni. Questa dispnea o mancanza di respiro è causata dall’eccesso di acqua nei polmoni e rende difficile la respirazione.

5 – Edema agli arti

La disfunzione renale provoca l’accumulo di liquidi nel corpo, noto anche come ritenzione di liquidi. Questo fenomeno è causato dall’aumento dei livelli di sodio e dall’incapacità di rimuovere correttamente l’acqua in eccesso, che è responsabile dell’edema corporeo.

6- Mal di schiena

Il mal di schiena che annuncia un problema ai reni è caratterizzato da intensità, e si diffonde alla vescica, alle cosce e ai fianchi. Inoltre è spesso accompagnato da nausea, vomito e affaticamento intenso, ecc.

7- Occhi gonfi

L’eccesso di secrezione proteica nelle urine è il risultato dell’interruzione del sistema intrinseco di filtrazione renale. Ciò provoca una carenza di proteine ​​e quindi gonfiore degli occhi.

8 – Alta pressione sanguigna

La circolazione sanguigna e i reni sono strettamente collegati. L’eccesso di liquido con la mancanza di un’adeguata filtrazione provoca un aumento della pressione sanguigna e danni ai vasi sanguigni.

9 – Modifica del colore o dell’odore dell’urina

Infine, il colore delle urine, l’odore, la consistenza e il numero di minzione al giorno possono essere indicatori della salute dei reni. Un improvviso cambiamento dovrebbe indurre a consultare rapidamente il medico.

Questi sintomi possono rivelare diversi tipi di malattie renali, tuttavia è essenziale consultare un medico per conoscere la natura della malattia e il trattamento per curarla.

Leggi anche:

Back to top button