Quattro rimedi naturali per sbloccare il tubo della cucina intasato

Per sbloccare il tubo della cucina è possibile utilizzare ingredienti naturali che, oltre ad essere molto efficaci, non contaminano l'acqua o l'ambiente

Un tubo della cucina bloccato, può essere un problema molto noioso e fastidioso da risolvere. Soprattutto in mancanza di appositi strumenti o prodotti. Ma con questi rimedi naturali sarà molto facile stasare il tubo della cucina.

I principali colpevoli di un intasamento sono residui di cibo e di sapone. Oltre a bloccare il tubo, provocano anche uno sgradevole odore che viene percepito sia in cucina, sia nelle altre stanze.

Rimedi naturali per stasare il tubo della cucina

In commercio esistono dei prodotti appositi che oltre a risolvere il problema rischiano di danneggiare anche le tubazioni.

Perché non provare quindi con qualche alternativa più naturale? In questo articolo vi parleremo di una serie di formule naturali che stasano il tubo eliminando i rifiuti che bloccano il passaggio dell’acqua.

tubazioni cucina

1. Aceto bianco, sale e borace

Le proprietà dell’aceto bianco aiutano ad eliminare i resti di grasso che vengono trattenuti nel tubo. Questi effetti sono potenziati con sale e borace, la cui azione astringente migliora i risultati.

Ingredienti

  • 125 ml di aceto bianco
  • 50 gr di borace
  • 6 tazze di acqua bollente
  • 50 gr di sale

Procedimento

Versare l’aceto nello scarico e lasciar agire per 5 minuti. Aggiungere il sale, la borace e lasciare agire per ulteriori 10 minuti.

Versare l’acqua bollente e attendere una mezz’ora prima di far scorrere l’acqua.

2. Bicarbonato di sodio, sale e limone

Gli ingredienti che utilizziamo per stasare il tubo della cucina sono spesso utilizzati in altre attività di pulizia. In questo caso si distinguono per la loro capacità di ammorbidire i resti di grasso e cibo che di solito generano ostruzioni e cattivi odori.

Ingredienti

  • ½ tazza di bicarbonato di sodio (100 g)
  • Il succo di 5 limoni
  • ½ tazza di sale (100 g)
  • 6 tazze di acqua bollente (1 ½ litro)

Procedimento

Unire in una ciotola abbastanza capiente il bicarbonato e il sale. Mescolare e versare il composto in una ciotola. Lasciare agire per 5 minuti e poi versare il succo di limone, che produrrà una reazione effervescente. A questo punto versare l’acqua bollente.

3. Lievito

Ingredienti

  • 1 compressa di lievito fresco
  • 2 tazze di acqua bollente (500 ml)

Procedimento

Aggiungere una compressa di lievito fresco in mezzo litro di acqua bollente. Mescolare fino al completo scioglimento e versare il tutto all’interno del tubo.

Lasciar agire per una notte e sciacquare la mattina successiva con acqua calda.

4. Aceto di mele e bicarbonato di sodio

Sebbene conosciamo l’aceto di mele per le sue proprietà culinarie, in realtà può essere usato alternativamente nella pulizia. Combinato con un po’ di bicarbonato di sodio, funge da rimedio per stasare il tubo della cucina senza difficoltà .

Ingredienti

  • 1 tazza di aceto di mele (250 ml)
  • ½ tazza di bicarbonato di sodio (100 g)
  • 6 tazze di acqua bollente (1 ½ litro)

Procedimento

Rovesciare nello scarico l’aceto e subito dopo il bicarbonato. Attendere fino a 10 minuti e poi versare l’acqua bollente.

Leggi anche:

Back to top button