5 rimedi naturali per contrastare i crampi e i motivi per cui si presentano

Advertisement
Advertisement

Questo spiacevole fenomeno colpisce milioni di persone, anche se non ne conosciamo veramente la causa. Tuttavia, alcune abitudini possono aiutarci a evitarle. Ecco quindi i rimedi naturali per contrastare i crampi notturni.

Si tratta di un fenomeno abbastanza breve, che può durare da pochi secondi a pochi minuti. Tuttavia, il dolore pungente che li accompagna può essere molto fastidioso, soprattutto quando si verifica nel cuore della notte.

 

contrastare i crampi

Advertisement

I rimedi naturali per contrastare i crampi e i motivi per cui si presentano

Sono diverse le cause associate a questo fenomeno:

  • gravidanza
  • mancanza di stretching dopo esercizio fisico
  • disidratazione
  • carenza di calcio, potassio e magnesio

Si manifestano come contrazioni involontarie alle cosce, piedi e polpacci. Il dolore che causano, specialmente quando si verificano mentre dormi, può provocare rigidità al risveglio.

ATTIVITA’ FISICA

Advertisement

A seconda del ritmo della tua vita, è necessario dedicare un momento della giornata all’attività fisica. Purtroppo l’inattività è uno dei fattori scatenanti comuni dei crampi, motivo per cui dovresti evitare di rimanere in una posizione troppo a lungo.

STRETCHING

Lo stretching non solo allevia i crampi, ma impedisce la loro comparsa.

Advertisement

IDRATAZIONE

L’idratazione è un elemento chiave nella prevenzione dei crampi notturni. Bere abbastanza acqua consente ai muscoli di rilassarsi, evitando possibili dolori muscolari.

Molte persone non sono consapevoli di essere disidratati, fino a quando il corpo non inizia a mandare dei segnali inequivocabili.

Vuoi sapere se stai bevendo abbastanza? Controlla il colore della tua pipì: se è troppo scura significa che non va affatto bene.

MASSAGGI

L’esecuzione di un massaggio alle gambe può alleviare la sensazione di dolore, specialmente nei polpacci . In effetti, questa pratica è considerata non pericolosa e può ridurre la sensazione di dolore. Si consiglia inoltre di puntare il piede verso l’alto in caso di crampi prima di massaggiare i polpacci.

MAGNESIO

Aumentare l’assorbimento del magnesio potrebbe ridurre i crampi notturni! Si consiglia vivamente di consumare cibi ricchi di magnesio come avocado, banane o frutta secca.

Per quanto riguarda eventuali integratori alimentari, assicurati di informare il tuo medico in anticipo, specialmente nel caso in cui tu sia una donna in gravidanza.

Come preparare un olio al magnesio per effettuare dei massaggi

Il magnesio può anche essere usato nell’olio da massaggio da utilizzare sulle gambe.

INGREDIENTI:

  • ½ bicchiere di acqua filtrata
  • Stessa quantità di scaglie di cloruro di magnesio

PROCEDIMENTO:

Bollire il composto, lasciarlo raffreddare e metterlo in un flacone spray. Prima di andare a letto, usare questa preparazione per massaggiare i polpacci. I risultati sono garantiti.

Avvertenze

È indispensabile consultare il proprio medico in caso di trattamento farmacologico prima di utilizzare questo olio da massaggio.

[amazon box=”B00U6IEADO” template=”horizontal”]

Leggi anche:

Condividi: