Repellenti e ricette naturali per allontanare le formiche

Economici, efficaci e facili da usare. Ci aiuteranno a proteggere la nostra casa e il nostro giardino da questi fastidiosi insetti

Con l’arrivo della bella stagione dobbiamo prepararci alla consueta invasione dei fastidiosi insetti. In commercio esistono numerosi prodotti per tenerli lontani da case e giardini, ma sono principalmente composti da sostanze tossiche e dannose. Potrebbe quindi tornarvi utile conoscere come preparare alcuni repellenti naturali in grado di allontanare ad esempio, le formiche.

Sebbene le formiche non siano insetti che possono danneggiare la salute , alcune persone non amano la loro presenza e, quindi, preferiscono tenerle lontane.

Repellenti naturali per le formiche

Le formiche sono insetti che possono praticamente mangiare qualsiasi cosa. In realtà, si nutrono di qualsiasi tipo di sostanza organica, sia essa animale o vegetale.

Ciò include alimenti come:

  • erba
  • carne
  • frutta
  • latticini
  • verdure
  • oli
  • succhi di frutta
  • noci
  • cereali
  • zucchero
  • semi
In genere vivono in luoghi nascosti e bui. Tuttavia indistintamente nelle campagne, nel deserto, nella giungla e nelle aree urbane o industriali, dove hanno la possibilità di ottenere facilmente cibo, tendono a colonizzare.
Per questo motivo, dove c’è vegetazione verde, troverai sempre le formiche nelle vicinanze.  A volte possono costruire le loro colonie addirittura sulle piante intorno alle loro radici.

repellenti formiche

Esistono però alcuni ingredienti che fungono da repellenti contro le formiche. Trovate un elenco di seguito. Vi tornerà utile con l’arrivo della bella stagione.

1. ACETO DI MELE

È un prodotto ideale per pulire la casa e anche per tenere lontano i parassiti. Se le formiche sono entrate nella tua cucina, eliminale con una miscela di aceto di mele e acqua calda (rapporto 50-50). 

2. TALCO

Il gesso usato per la scuola o la polvere per bambini possono essere due repellenti domestici molto efficaci per combattere le formiche. Traccia una linea spolverando uno di questi due elementi attraverso il punto in cui passano le formiche. Se ne andranno nel giro di poco tempo.

3. SUCCO DI LIMONE

Il limone è uno dei più repellenti naturali efficaci per le formiche. Spruzzalo sul loro solito percorso, magari diluito con un po’ d’acqua.

4.CHICCHI DI CAFFE’

I chicchi di caffè, oltre a neutralizzare altri odori, respingono le formiche. Ti basta mescolarli con un po’ di bicarbonato e sistemarli nel luoghi più affollati dalle formiche.

5. MENTA

L’olio essenziale di menta piperita può aiutarti a sbarazzarti delle formiche nel tuo giardino. Non dovrai fare altro che metterne qualche goccia sui telai di porte e finestre. Un’altra opzione è quella di preparare sacchi di menta secca e appenderli agli angoli delle finestre.

6. SCORZE DI AGRUMI O CETRIOLI

Abbiamo già discusso delle proprietà del succo di limone come repellente per le formiche. Tuttavia, puoi aumentare l’effetto del succo di limone se metti anche le scorze di questo agrume, così come quelle dell’arancia, del pompelmo o del mandarino.

Anche le bucce di cetriolo sono molto efficaci perché quando si decompongono diventano tossiche e finiscono per allontanare anche le formiche.

7. ACQUA E SAPONE

Anche se alle formiche piace l’acqua, lo stesso non accade quando si è piena di sapone, poiché quest’ultimo non permette loro di muoversi liberamente.

Questo semplice repellente viene preparato mescolando alcune gocce di sapone liquido o detergente in acqua.

8. PIANTE AROMATICHE

Le piante aromatiche come lavanda, menta piperita o calendula possono aiutarti a scacciare le formiche da casa, poiché l’odore che emanano le terrà lontane.

Ricette naturali per eliminare gli insetti

Nel caso in cui tu abbia troppe formiche a casa, puoi considerare di preparare i seguenti repellenti.

  • Ricetta n. 1: in una bottiglia da 250 ml di sapone liquido per le mani, aggiungere 30 ml di ciascuna delle seguenti essenze: tea tree, rosa, cannella, menta e citronella. Successivamente, in un flacone spray mettere due tazze d’acqua e due grandi cucchiai della miscela precedente. Quindi spruzzare nei luoghi in cui si trovano frequentemente le formiche.
  • Ricetta n. 2: in un flacone spray mettere250 ml di acqua, un cucchiaio grande di salsa piccante o peperoncino, ¼ tazza di sapone liquido e un cucchiaio piccolo di menta o menta piperita. Spruzzare nei luoghi preferiti dalle formiche
  • Ricetta n. 3:  schiaccia una manciata di ortiche in un mortaio e aggiungile a cinque litri di acqua, lasciandola bollire per mezz’ora. Dopo quel tempo lasciare riposare per cinque ore. Spruzzare sulle strade e intorno alla casa.

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close