Olio di origano, allevia il mal di testa, aiuta a perdere peso e molto altro ancora

Le proprietà terapeutiche di questo rimedio naturale sono innumerevoli, scoprile tutte

Non solo una spezia saporita, ma un rimedio naturale dalle sorprendenti capacità terapeutiche. Conosciamo meglio le proprietà dell’olio di origano.

Dal mal di testa, all’indigestione, alla tosse e ai problemi urinari. Sono solo un piccolo esempio dei disturbi che è in grado di alleviare.

Le proprietà dell’olio di origano: un alleato fondamentale

Secondo molti esperti l’olio di origano è un alleato molto importante per il benessere del nostro organismo. Oltre ai disturbi elencati sopra, è in grado di regolare il ciclo mestruale, di curare la febbre, la nausea e la diarrea.

Proprietà olio di origano

Ma scopriamo nello specifico quali sono le sue sorprendenti proprietà:

ANTIBIOTICO:

Combatte le infezioni e aiuta a guarire da bronchiti e tutte le altre patologie che colpiscono l’apparato respiratorio. Basta solamente effettuare dei suffumigi, una pratica molto utile per decongestionare le vie nasali.

Ma si può impiegare anche per preparare un unguento da utilizzare sul petto in caso di bronchite o tosse.

DIGESTIONE:

L’olio di origano è molto utile anche per facilitare la digestione e per contrastare la flatulenza e il meteorismo. Basterà spalmarlo sullo stomaco dopo un pranzo o una cena abbondante.

ANTIBATTERICO:

Combatte anche gengiviti e sanguinamenti della bocca, purifica l’alito e abbassa la carica batterica che causa infiammazioni orali e mal di gola.

CURA DELLA PELLE:

Mescolato con un altro olio a base vegetale apporta numerosi benefici anche dal punto di vista dermatologico:

  • Stimola la circolazione
  • Elimina i funghi
  • Riduce gli inestetismi della cellulite
  • Allevia il fastidio causato dalle punture di insetti
  • Deterge la pelle
  • Elimina acne e impurità

Inoltre aggiunto all’acqua calda della vasca da bagno, favorisce il rilassamento eliminando la stanchezza accumulata durante la giornata. Allevia i dolori muscolari e l’artrite.

Ma è anche un fenomenale alleato contro i dolori mestruali e contro quelli premestruali: basterà aggiungere, anche in questo caso, qualche goccia all’acqua della vasca.

Controindicazioni

Ma come per tutti i rimedi naturali, oltre alle tante proprietà, l’olio d’origano ha anche qualche controindicazione da non sottovalutare mai.

E’ molto importante non usarlo puro sulla pelle: per non incorrere in irritazioni, va sempre mescolato ad altri oli vegetali.

Coloro che sono allergici a timo, menta, salvia e basilico dovrebbero evitare di usarlo. Stessa cosa vale per le donne in gravidanza, che allattano e anche i bambini.

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close