Pensionata si suicida dopo essere rimasta con 6 euro per vivere. Le avevano congelato la pensione

Un gesto estremo guidato dalla paura di non riuscire comunque più a sopravvivere

Un errore amministrativo, come riportato da BBC news news, è stata la causa scatenante del dramma che vi riportiamo. Un’anziana pensionata si suicida dopo essere rimasta con 6 euro per vivere.

La donna, a causa di conteggi errati sulla pensione risalenti al 2017, ha deciso di togliersi la vita.

Notizie come questa, purtroppo presenti anche in Italia, non dovrebbero accadere in una società che si vuole definire civile.

Portare una persona, come questa donna, a togliersi la vita per problemi economici, spiega senza troppi approfondimenti il grado di inciviltà cui siamo giunti.

L’anzianità, l’età della pensione, dovrebbero essere momenti nei quali ci si prova a rilassare dopo una vita di fatiche e combattimenti.

Una fase nella quale non mancano, ovviamente, problemi e difficoltà. Spesso legati agli acciacchi, ad una salute che non è più come una volta.

Ma, arrivare al gesto estremo di togliersi la vita, denota una assenza completa di prospettiva e di serenità.

La storia di una pensionata come tante

Pensionata si suicida dopo essere rimasta con 6€

È quanto accaduto, come dettagliato anche da numerosi quotidiani inglesi, a Joy Worrell, pensionata, cui la burocrazia di Sua Maestà ha giocato un tiro maledetto.

La donna, come tanti anziani, viveva sola e non voleva essere un problema per i figli.

Nonostante i problemi, le difficoltà, la perdita del potere d’acquisto che ha colpito anche il Regno Unito, questa orgogliosa vecchietta tirava avanti.

Poi un fatale, drammatico errore, ha portato la signora Worrell al suo gesto estremo. Quello di togliersi la vita.

Le viene comunicato che la pensione le è stata congelata. La signora Joy, come ha ripetuto in seguito il figlio, non ci ha pensato due volte. La pensionata si suicida nella cava vicino alla sua abitazione.

A nulla, crediamo, valgono le scuse che il Dipartimento delle pensioni del Regno Unito, ha inviato ai familiari.

Non è tollerabile giocare sulla sensibilità di una persona anziana.

Potrebbe interessarvi leggere:

Loading...
Back to top button
Close
Close