Patrizia De Blanck sprezzante rivela: “Ho preso a ombrellate un omofobo al supermercato”, il racconto della sua sfuriata lascia senza parole

Advertisement
Advertisement

Nel corso di in un’intervista al quotidiano digitale Affari Italiani la vulcanica Patrizia De Blanck ha raccontato un retroscena personale, rivelando di aver difeso un amico dalle offese di un omofobo al supermercato. La contessa con la sua proverbiale irruenza verbale, ha detto di aver preso a ombrellate un omofobo, che aveva preso di mira il suo amico per via del suo look. Per giustificare il suo gesto, la De Blanck ha affermato con decisione: “Sono stanca di questi omuncoli frustrati e repressi”.

Leggi anche: Enock Barwuah attacca Pio e Amedeo: “Hanno sbagliato l’argomento sul quale fare ironia, usano termini da abolire”

Nel corso del suo racconto senza freni, Patrizia De Blanck ha ammesso di aver preso più volte a ombrellate un uomo, mentre si trovava a fare la spesa al supermercato, perché l’omofobo in cui lei ed il suo amico si sono imbattuti è stato sgarbato. Inoltre ha rivelato che dopo la sua esplosione di rabbia l’uomo è scappato via terrorizzato.

“Dopo la mia ombrellata quell’uomo è fuggito come una bambina terrorizzata dal lupo cattivo. Il classico vigliacco che quando vede una reazione che non si aspettava da parte di una donna, scappa a gambe levate” – ha raccontato Patrizia De Blanck durante la sua intervista al quotidiano digitale.

Advertisement

Patrizia De Blanck sprezzante rivela Ho preso a ombrellate

Patrizia De Blanck contro gli episodi di stampo omofobo

La contessa con severità ha poi denunciato che ancora oggi si registrano episodi di omofobia, ammettendo che non riesce più a tollerare simili discriminazioni, per tale ragione si è accanita contro l’uomo che ha aggredito verbalmente il suo amico. Patrizia De Blanck ha concluso il suo intervento affermando con convinzione che “gliene avrebbe date pure altre”, ma a causa del suo problema all’anca non ha potuto soddisfare il suo desiderio.

Leggi anche: “Fedez è una nullità”, Giulia Berdini, la fidanzata di Franco Di Mare direttore di Rai 3, attacca il rapper sui social

Advertisement

“Non è possibile che in Italia ancora oggi si possa essere giudicati e quindi scherniti e discriminati per il modo di vestirsi. Combatto contro ogni tipo di discriminazione – ha ammesso senza indugi la contessa De Blanck.

Condividi: