Nonna di 78 anni tiene sotto tiro con un fucile l’intruso penetrato nella sua casa fino all’arrivo della polizia: “Non ho avuto paura”, rivela

Una nonna coraggiosa si è trovata faccia a faccia con un intruso entrato a casa sua, e l'ha tenuto sotto tiro col fucile per non lasciarlo scappare

Una nonna arzilla e coraggiosa di 78 anni si è trovata faccia a faccia con un intruso in casa sua, e lo ha tenuto sotto tiro con il suo fucile per non lasciarlo scappare.

La coraggiosa nonna di Spanaway, Washington, imbracciando la sua arma da fuoco ha chiesto all’uomo, che aveva fatto irruzione in casa, di sedersi sui gradini in attesa dell’arrivo della polizia.

Nonna Sandy non si è lasciata prendere dalla paura dopo aver sentito che qualcuno stava camminando fuori casa, quando il suo cane Booboo ha iniziato ad abbaiare.

La nonna ha tenuto sotto tiro intruso

La donna attirata dai guaiti del suo cane ha aperto la porta e così si è ritrovata faccia a faccia con un intruso, che cercava di entrare in casa sua.

Questo il racconto della donna a KIRO7 News:

“Ho aperto la mia porta, ed in piedi a destra a 2-3 piedi di fronte a me c’era un uomo.

Ci siamo guardati per qualche secondo, e poi si è voltato cominciando a scappare. Ed io ho urlato: ‘Oh no, non puoi farlo. Rimani fermo lì’!”.

Una nonna coraggiosa ha tenuto sotto tiro con il suo fucile un intruso

Nonna Sandy ha raccontato che il suo quartiere è stato oggetto di recente di un’ondata di criminalità. La signora ha poi rivelato come ha fermato quell’ospite inatteso:

“Ho raggiunto il mio fucile. E l’ho imbracciato e gli ho detto di restare fermo lì. Gli dissi di andare a sedersi sui gradini.

L’ho seguito fuori, e sono rimasta lì con il fucile in mano in attesa che la polizia arrivasse”.

Così questa nonna ha tenuto sotto tiro l’intruso, anche se era la prima volta che usava il fucile.

La donna, pur avendo comprato l’arma anni fa per proteggere la sua famiglia come madre single, non lo aveva mai usato.

Dopo aver superato lo spavento iniziale, la donna si è calmata come ha rivelato lei stessa:

“Ma poi ero totalmente calma, davvero. Ho pensato, ‘Questo è incredibile!’ Ho detto: Sai, ho dei nipoti della tua età!”.

La nonna ha rivelato infine:

“[…] Mi sentivo come se fossi al comando. Non ho avuto paura”.

Dopo aver chiamato la polizia, gli agenti sono giunti sul posto ed hanno arrestato l’intruso. La polizia si è complimentata con Sandy per il suo coraggio e la sua responsabilità.

Il sospetto in seguito è stato rilasciato, perché Sandy ha deciso di non sporgere denuncia.

Back to top button