Il marito visita la moglie in ospedale per festeggiare 80 anni di matrimonio

Questa è una storia che insegna come l’amore sia ancora un sentimento vero che supera le 1000 difficoltà della vita e che non si sgretola davanti a nulla. Questa è la storia di marito e moglie che recentemente hanno festeggiato 80 anni di matrimonio.

Sì, inutile che andiate a rileggere la frase precedente, avete capito bene: 80 anni di matrimonio. I due protagonisti della storia hanno infatti 105 e 100 anni. Incredibile vero?

Marito ultracentenario fa visita alla moglie in ospedale per un festeggiamento speciale: 80 anni di matrimonio

Anniversario 80 anni di matrimonio

Arthur e Marcia Jacobs, di rispettivamente 105 e 100 anni, hanno recentemente festeggiato il loro ottantesimo anno di nozze.

La neonata prematura più piccola del mondo è sopravvissuta

Sapete che nome prendono 80 anni di matrimonio? Si chiama nozze di Quercia. Perché quale altro albero così maestoso potrebbe rappresentare un’unione così forte e resistente?

La coppia, ancora innamoratissima si conobbe nel lontano 1937 all’Università del Wisconsin, il primo incontro è stato quel che si può definire un colpo di fulmine a tutti gli effetti, seguito da un fidanzamento lampo.

Arthur Theodore Jacobs è nato il 19 agosto del 1912 nello Stato dell’Indiana, nella cittadina di Hammond, la sua consorte è invece di New York ed è nata il 25 giugno del 1917.

Il destino li ha fatti incontrare in Wisconsin, dopodiché si sono separati per un breve periodo, quando Arthur ha lavorato presso il Comitato di coordinamento delle forze agricole, industriali e armate durante la Seconda Guerra Mondiale.

Consorte

I due giovani infatti, si sposarono dopo pochi mesi alla fine dell’anno. Il primo a dichiararsi fu proprio Arthur, che dopo aver guardato a lungo la donna che desiderava avere al suo fianco si dichiarò senza indugi.

Durante i teneri festeggiamenti, ripresi dalla telecamera del loro nipote Gabe Jacobs, l’ancor innamoratissimo marito ha riservato dolci parole alla moglie che tutti dovrebbero prendere da esempio.

“Mia cara, ti ho amato per 80 anni, un periodo molto lungo”. Marcia invece, che non sta molto bene si è limitato a salutarlo e a baciarlo teneramente sulla mano.

Nonostante la demenza senile di cui soffre Marcia, l’amore che prova per il marito è facilmente visibile, ed è straziante notare l’impegno che ci mette per comunicare con lui.

Queste le parole del loro nipote:

“Mio nonno è una persona meravigliosa che ama mia nonna con tutto il suo cuore. Nei suoi occhi è possibile vedere tutta la tristezza che prova nel non riuscire a comunicare con lei come un tempo”.

Questa è la prova che ci sono ancora amori che durano una vita. Dopotutto quante volte si sente parlare di coppie che festeggiano 80 anni di matrimonio?

La sposa che ha stupito tutti il giorno del suo matrimonio

Back to top button
Close
Close