Le difficoltà delle mamme che lavorano. Ecco perché questa foto è virale

Le difficoltà delle mamme che lavorano sono innumerevoli. Fra il bisogno economico di dover tornare a lavorare e il dispiacere di dover lasciare il figlio neonato, una neo mamma, molto spesso si sente divisa a metà.

Lo sa bene questa donna, la protagonista dell’articolo, che ha portato la figli neonata al lavoro ed è stata fotografata dal suo capo, che ha corredato l’immagine con un commento diventato virale.

Mamme che lavorano con i neonati in ufficio: il commento del capo fa il giro del mondo

L’idea di abbandonare il proprio bambino appena nato per andare a lavoro, non piace a nessuna neo mamma.

Purtroppo un secondo stipendio in famiglia fa spesso molto comodo, ecco perché la maggior parte delle donne è costretta a tornare a lavoro dopo pochi mesi dal parto.

Ma cosa succede se con i soldi guadgnati non si riesce a far fronte alle spese di una baby sitter?

E’ quel che è successo a Melody Jett Blackwell che si è recata in ufficio in compagnia della figlia neonata ed è stata fotografata dal suo capo.

La donna, non potendosi permettere di assumere una baby sitter e non avendo nonni a cui lasciare la figlia neonata, si è vista costretta a portarla con sé a lavoro.

Il suo capo le aveva ovviamente dato il suo permesso e un giorno ha deciso di fotografarla con lo scopo di pubblicare un post su facebook, che successivamente ha fatto il giro del web.

Ecco il suo commento al post

Mamme che lavorano. Sembra quasi che sia facile.

Certo, Nora-Jo, la piccola, è talmente brava, che facilita il compito.

Potete condividere questa foto? Tutte le aziende devono capire che è assolutamente fattibile poter permettere alle dipendenti di portare i bambini a lavoro.

I primi mesi passano veramente troppo in fretta.

Melody lavora principalmente da casa, ma quando ho bisogno di lei, si reca qui in ufficio.

Allatta la sua piccola, che ha ancora bisogno di lei. Ma esiste una soluzione per tutti ed io come datore di lavoro, credo che i dipendenti con figli non debbano essere discriminati.

Condividete anche voi mamme lavoratrici, le vostre foto con i vostri piccoli al lavoro!

E voi, cosa ne pensate della possibilità di poter portare, ove è possibile, i vostri bambini al lavoro?

https://www.facebook.com/seenasleem/videos/385882418638243/

Potrebbe essere una soluzione? C’è da dire che per una famiglia i costi di un asilo o di una baby sitter sono veramente esosi.

Leggi anche: 

Condividi: