Verissimo. Giulia Salemi: tutta la verità sulla storia d’amore tra Pierpaolo e la gieffina: “Era la mia spalla”

Non poteva mancare Giulia Salemi nel salotto di Verissimo a raccontare la sua avventura al Grande Fratello Vip e la storia d’amore con Pierpaolo Pretelli. Quella che i media hanno ribattezzato la “Pralemi love story ” è stata al centro dell’intervista di un’attenta Silvia Toffanin..

La giovane influencer ha ripercorso con la conduttrice le tappe di questa edizione. Ammettendo di fare il conto alla rovescia e di aspettare Pierpaolo con molta trepidazione. Giulia Salemi ha lasciato la Casa dopo il televoto che la vedeva in gara con Stefania Orlando. La storia con l’ex Velino se da un lato ha raccolto l’approvazione e il sostegno del grande pubblico , dall’altro ha creato, ovviamente, polemiche all’interno della Casa.

Non tutti hanno creduto alla spontaneità dalla loro relazione. E Giulia Salemi ha raccontato anche della delusione per alcune frasi pronunciate da Tommaso Zorzi. In particolare la modella e influencer si è detta molto dispiaciuta perché pensava di avere con Zorzi un rapporto di vera amicizia.

Rimanendo di sasso per alcune frasi pronunciate sul suo conto. “Essere paragonata da Tommaso ad Amy Winehouse o dire che una volta uscita sarei dovuta andare a San Patrignano, mi ha ferita“, ha raccontato nel salotto di Verissimo. Giulia ricorda come la conoscenza con Zorzi precedesse la sua entrata nella casa, e come fosse certa della sincerità del loro rapporto. “Quando siamo entrati noi eravamo amici, o meglio ci siamo sempre reputati amici a vicenda. Dopo che si stavano innescando una serie di situazioni, ho deciso di parlargli e lui mi rispose in maniera fredda. E mi ha riportato ad una realtà che mi ha spiazzato”.

Archiviato la questione Zorzi ormai l’attesa è per l’incontro con Pierpaolo Pretelli fuori dalla Casa del GF Vip.

Giulia Salemi e la verità su Pierpaolo Pretelli

Giulia Salemi racconta il suo amore per Pierpaolo

“Era da un po’ che non mi innamoravo ed ero entrata con l’idea di rimanere single. Ma la vita è fatta di sorprese ed è stata una cosa graduale, nulla di premeditato o accelerato. Ogni giorno eravamo sulla stessa lunghezza d’onda, ci apprezzavamo e ci percepivamo“, dice Giulia Salemi. “Ad oggi ho imparato che la cosa più importante è ridere con il proprio partner, sentirsi apprezzata e non giudicata da lui. Non mi è successo così tanto di aver un tale feeling“.

”La cosa che mi piace di lui è che ha visto tutte le mie sfaccettature  e soprattutto la parte più fragile di me. Ed è stato l’unico che non si è approfittato di questa fragilità, ma ha cercato di proteggermi quando mi mostravo più vulnerabile“. Ora Giulia Salemi non può che fare il tipo per Pierpaolo, attendendo con ansia di poterlo riabbracciare.

“Faccio il conto alla rovescia, lo sto sostenendo fuori, è stato colui che ha dato la svolta alla mia vita. Era la mia spalla, il mio amico, il mio complice, il mio tutto” !

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

Condividi: