Formiche in casa: le soluzioni per risolvere lo sgradevole problema

Le formiche in casa sono uno sgradevole problema a cui ogni tanto dobbiamo trovare delle soluzioni.

In questo articolo parleremo di una serie di trucchi e soluzioni per risolvere il problema delle formiche in casa.

I rimedi naturali per evitare un’infestazione di formiche in casa

Anche se le formiche sono insetti del tutto innocui a nessuno piace vederle all’interno della propria casa, perché tendono ad attaccare il cibo e a danneggiare oggetti e piante.

Le formiche che solitamente si trovano all’interno delle nostre case sono di tipo: acrobata, falegname e faraone.

Formiche

E’ difficile combattere questi piccoli animali e la maggior parte delle persone si ritrova a dover acquistare prodotti fatti appositamente, ma al tempo stesso inquinanti e tossici.

Al fine di evitare di danneggiare bambini, animali domestici e piante assicurati di usare soluzioni naturali e non pericolose.

Questi trucchi possono richiedere più tempo prima di arrivare ai risultati sperati, ma sono più efficaci alla lunga e prive di sostanze tossiche e chimiche.

Come eliminare le formiche

Questi piccoli insetti sono in grado di sentire l’odore dello zucchero anche da lontano, ad esempio captano l’odore nelle lattine di bevande zuccherate che andrebbero quindi lavate accuratamente prima di essere gettate nella spazzatura.

Assicurati anche di non lasciare scarti di cibo sui ripiani o sul tavolo della cucina.

Ecco le soluzioni naturali per risolvere il problema delle formiche in casa.

CANNELLA:

cannella

Le formiche odiano l’odore della cannella, quindi ti consiglio di cospargere un panno con un olio essenziale alla cannella e di passarlo sulle zone della tua casa solitamente infestate dalle formiche.

ACETO:

Un altro odore indesiderato, quindi una soluzione di acqua e aceto in rapporto 1:1 ti sarà di grande aiuto per eliminarle. Agita la bottiglietta e spruzza il liquido nella zona desiderata.

BORACE:

In un contenitore riporre burro di arachidi, borace, zucchero e acqua, dopodiché mescolare per bene e coprire con un coperchio. Bucherella con un oggetto appuntito la scatola che impedirà ai bambini e agli animali domestici di entrare in contatto con il borace. Le formiche porteranno nella loro tana il cibo contaminato che le eliminerà in poco tempo.

MENTA PIPERITA:

Le formiche odiano l’odore della menta perché gli impedisce di sentire altri odori più appetibili. Riempire un flacone spray di acqua e di 10 gocce di olio essenziale alla menta piperita. Spruzzare la soluzione nei luoghi in cui vedi più spesso i piccoli insetti fastidiosi.

LIMONE: 

Il succo di limone sulle zone infestate dalle formiche, oppure le scorze appoggiate sui davanzali della finestra terrà lontani gli insetti perché non sopportano l’odore di questo agrume.

limone

GESSO:

Cospargi la polvere di gesso intorno a casa tua, l’odore del carbonato di calcio terrà lontane le formiche

ZUCCHERO A VELO E BICARBONATO DI SODIO:

Una composizione che è una vera trappola per le formiche. Lo zucchero le attira e il bicarbonato di sodio le elimina. Crea una miscela con un rapporto di 1:1 e cospargi le zone interessate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Repellente anti zanzare: posiziona questo vaso all’aperto e addio insetti!

Loading...
Back to top button
Close
Close