Il figlio ha il labbro leporino, mesi dopo Sara scoppia a piangere

I genitori dopo la notizia del medico si rifiutano di abortire e così il loro figlio nasce con il labbro leporino. Questa è la storia di Sara, Chris e del loro bambino Brody.

Per i neo genitori, l’arrivo di un figlio cambia completamente la vita. Quando Sara Heller ha partorito il suo bambino Brody era felicissima ma anche estremamente preoccupata.

Il figlio ha il labbro leporino, mesi dopo Sara scoppia a piangere

Quando si trovava alla 24esima settimana di gravidanza, il medico aveva detto a lei e a suo marito che il loro bambino aveva una grave malformazione e aveva consigliato loro l’aborto terapeutico.

Sara e Chris si sono invece rifiutati di seguire questo consiglio medico e hanno portato a termine la gravidanza.

Attenzione le seguenti immagini potrebbero urtare la vostra sensibilità

Difetto fisico

Quando suo figlio è nato, Sara si è posta un obiettivo, ovvero quello di cambiare il modo in cui le persone reagiscono alla vista di un labbro leporino.

“Eravamo orgogliosi del nostro bambino, ma volevamo sensibilizzare il resto del mondo sul labbro leporino”.

Di che malformazione stiamo parlando?

Sono molti i bambini che ogni anno nascono con il labbro leporino, gli esperti ancora non hanno trovato una causa specifica per questa malformazione, anche se pensano che sia genetica.

Il volto dei bambini si sviluppa durante il secondo ed il terzo mese di gravidanza e una volta nati, i bambini che presentano questa malformazione devono subire diverse operazioni chirurgiche.

Gli interventi, saranno loro utili, per imparare semplici operazioni, come mangiare a parlare.

Sara e Chris, hanno deciso di sensibilizzare l’opinione pubblica sul labbro leporino perché non avevano i soldi per pagare l’operazione del loro bambino.

La mamma di Brody ha iniziato quindi a parlare di lui su Instagram, dove ha caricato anche diverse foto del suo bambino.

Naturalmente non sono mancati i commenti cattivi e maligni della gente, che hanno lasciato scioccati i genitori di Brody.

Sara commenta così:

“Invece di arrabbiarmi, ho deciso di educare gli altri. Vorrei che mio figlio si comportasse così un giorno, vorrei che fosse un modello per altri bambini che soffrono della sua stessa malattia.

Durante una cena al ristorante accade l’incredibile

Pochi mesi dopo la nascita di Brody, Sara era al ristorante con alcuni amici, poco prima di andare via, il cameriere le si avvicina e le porge con cura un tovagliolo.

Dentro Sara trova un assegno da 800 dollari ed un bigliettino in cui c’era scritto “per il tuo bellissimo bambino”.

Ecco le parole della mamma di Brody:

“Quando ho visto ciò che c’era all’interno del tovagliolo non ho potuto trattenere le lacrime, è stato incredibile”.

Grazie al generoso contributo i due coniugi hanno potuto pagare farmaci e visite mediche ed il difetto di Brody è stato corretto quando aveva 9/12 mesi.

Bambino

Grazie al team dei chirurghi che lo hanno operato, Brody sarà in grado di mangiare e di parlare correttamente in futuro.

E grazie al regalo inaspettato di uno sconosciuto, questa famiglia è tornata a sorridere.

A volte il mondo è un posto bellissimo e il gesto di uno sconosciuto può fare la differenza.

Con i genitori che ha Brody, avrà il futuro radioso che si merita.

Mamma

Lascia che la storia di Brody sia un esempio di generosità e di gentilezza.

Condividi se pensi anche tu che tutti i bambini meritino amore, rispetto e migliori opportunità nella vita, indipendentemente dal loro aspetto fisico.

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close