Emilio Fede in difficoltà economiche: “Ho una pensione da 8mila euro al mese, non mi bastano”, è il suo sfogo

Emilio Fede come tanti altri nomi della tv e dello spettacolo ha lamentato il disagio economico che si trova ad affrontare. L’ex direttore del Tg4 ha infatti rivelato al programma La Zanzara su Radio 24: “Ho una pensione da 8mila euro al mese, dopo tanti anni di lavoro. Ma non mi bastano. Devo pagare la rata della macchina in leasing, l’autista, la badante e l’affitto di casa. E le bollette. Una volta non pagavo nulla”.

Leggi anche: Paura per Emilio Fede ricoverato in gravi condizioni al San Raffaele di Milano: “Sono in piedi per miracolo”, il primo commento del giornalista

Una pensione non certo esigua, ma lo stile di vita di Fede non è comune a quello di un ottantenne medio, per questo l’ex giornalista a proposito della sua pensione ha detto: “Non sono tanti, c’è anche la benzina, la cameriera ad ore, le bollette dei telefonini. Alla fine del mese non mi avanza niente”.

Emilio Fede in difficolta economiche2

Emilio Fede in difficoltà economiche lamenta di non riuscire ad andare avanti solo con la sua pensione

Nel corso del suo sfogo nel programma radiofonico La Zanzara, l’ex direttore del Tg4 con tono polemico ha aggiunto: “A chi mi dice qualcosa: vadano af*an*ulo e a pulire i cessi…In banca sono rimasti 12mila euro, il resto è sotto sequestro. Per tre udienze in tribunale l’avvocato Alecci mi ha portato via 400mila euro, lei è stata condannata a restituirmi i soldi ma finora non lo ha fatto”.

Per Fede non è un periodo sereno, dopo la caduta in casa e le disavventure giudiziarie si aggiungono le difficoltà economiche ma anche alcune molestie, visto che ha svelato di essere da tempo perseguitato da messaggi e chiamate di anonimi sui suoi numeri privati: “Minacciano il Papa, di mettere delle bombe. Ho denunciato tutto alle procure di Napoli, Roma e Torino. E pure alla polizia postale e all’antiterrorismo. Ci sono pure complicità e istigazioni al terrorismo. Sono farabutti e ricattatori che mi chiamano continuamente. Ho dato alla polizia anche immagini di violenza se**uale”.

Leggi anche: Raffaele Sollecito di nuovo nei guai, non riesce a pagare i suoi debiti che ammontano ad oltre 1 milione di euro

Emilio Fede si è lasciato andare ad un racconto disarmante, che è stato raccolto dai microfoni del programma di Radio 24, dove ha fatto sapere di non passare un momento tranquillo, tra soldi che non bastano e disavventure di diversa natura.

Condividi: