Una donna di 74 anni dà alla luce due gemelli e diventa la mamma più anziana al mondo a partorire

Mangayamma all'età di 74 anni è diventata mamma di due gemelli, conquistando nello stato di Anthar Pradesh il primato di mamma più anziana

Mangayamma si è resa protagonista di un primato degno di nota: la donna all’età di 74 anni è diventata madre di due gemelli, conquistando nello stato indiano di Anthar Pradesh il titolo di mamma più anziana della storia a partorire.

La donna sposata con Yaramati Sitarama Rajarao dal 1962 ha da sempre voluto diventare madre. Ma alcune difficoltà hanno ritardato la realizzazione del suo grande desiderio.

Insieme a suo marito, un semplice contadino, hanno consultato diversi medici e templi per riuscire a capire perché lei non potesse rimanere incinta.

Alcune persone nella regione hanno fatto circolare delle voci su di lei, secondo le quali Mangayamma era stata maledetta. Altre voci sostenevano invece che era stata punita per alcuni suoi peccati.

Malgrado i pettegolezzi e la frustrazione, il desiderio di diventare mamma non ha mai vacillato.

Anche dopo essere andata in menopausa circa 25 anni fa, la donna ha continuato a cercare di rimanere incinta.

La donna di 74 anni dà alla luce due gemelli

Il grande desiderio di maternità della donna di 74 anni le ha permesso di conquistare il primato di “mamma più anziana” a partorire

La sua speranza si è riaccesa quando ha saputo che una vicina di casa di 55 anni era rimasta incinta grazie ad una procedura di fecondazione in vitro.

Mangayamma e suo marito hanno così deciso di percorrere questa strada. Per tentare la loro ultima chance di avere fortuna.

Dopo molte consultazioni ed esami, i medici sono arrivati alla conclusione che nulla impediva alla donna di sottoporsi alla procedura per diventare mamma.

Infatti le sue condizioni di salute erano buone: non soffriva di diabete, non aveva problemi di pressione o qualsiasi altra complicazione che avrebbe potuto ostacolare il parto.

L’unico consiglio dato alla donna è stato quello di sottoporsi ad un follow-up psicologico nel corso della gestazione.

Una donna di 74 anni dà alla luce due gemelli

Nel primo ciclo di fecondazione in vitro Mangayamma ha ricevuto un grande dono: è rimasta incinta di due gemelli.

Dopo nove mesi sono nate le sue bambine. Ma per controllare l’anziana donna durante tutti i mesi di gravidanza un team di 10 medici l’ha seguita.

Gli specialisti si sono dedicati al monitoraggio della sua salute per avere la garanzia che sarebbe rimasta forte fino al parto. Così la donna a 74 anni diventa la mamma più anziana al mondo.

Prima di conquistare questo record, in precedenza il primato apparteneva all’indiana Daljinder Kaur: questa mamma nel 2016 a 70 anni ha partorito un bimbo grazie alla fecondazione in vitro.

Back to top button