Coronavirus: cinque consigli per disinfettare al meglio la nostra casa

La pulizia della casa è importante, soprattutto in questo drammatico periodo che stiamo vivendo

Cinque consigli utili per disinfettare la nostra casa e per diminuire il rischio di contagiarsi dal coronavirus. Ce li fornisce un esperto del settore, un medico italiano.

Si chiama Matteo Fedenti e si è laureato alla facoltà di Medicina e Chirurgia di Brescia in Tecniche della Prevenzione dell’Ambiente e dei Luoghi di Lavoro.

Coronavirus: consigli per disinfettare al meglio la nostra casa

Attualmente viviamo in un momento storico allarmante a causa della pandemia globale del nuovo coronavirus, COVID-19, che ci ha costretti a rivedere il nostro stile di vita, ormai da circa un mese.

La velocità con cui questo virus si è diffuso e il suo tasso di mortalità ha motivato misure preventive, legittime, ma piuttosto pesanti, in tutto il mondo.

Il timore di ammalarsi ha spinto molte persone alla corsa nei supermercati, in cui sono andati, letteralmente a ruba, prodotti per la pulizia e soprattutto il gel disinfettante. Un prodotto che nel giro di pochi giorni è diventato introvabile.

coronavirus consigli pulizia

Tuttavia, è importante mantenere la prudenza, evitare comportamenti estremi e adottare buone abitudini.

Matteo Fadenti, specialista italiano nella pulizia ambientale e nella prevenzione dei rischi sul luogo di lavoro, ha sottolineato l’importanza della pulizia domestica e ha lasciato 5 suggerimenti.

5 semplici e utili suggerimenti

  1. Rimuovere sempre le scarpe all’ingresso della casa e pulire a fondo il pavimento

Ogni volta che si rientra in casa, dovremmo immediatamente togliere le scarpe e sistemarle in un luogo designato vicino all’ingresso. Per disinfettare il pavimento, rimuovere lo sporco con una scopa o un aspirapolvere e utilizzare un detergente, alcool o prodotti a base di cloro.

  1. Prestare attenzione a spugne e panni

I panni e le spugne devono essere pulite e sostituite regolarmente per evitare residui di sporco. Per disinfettare, in particolare le spugne, immergerle con prodotti adatti a questo scopo.

  1. Scegliere un buon disinfettante

Molte persone sono confuse sul miglior disinfettante: alcol, candeggina, aceto o detergenti specifici? In effetti, l’alcool è abbastanza efficace contro Covid-19 e mescolarlo con acqua (dal 60 al 90%) può aiutare a proteggerci.

  1. Pulire tavoli, panche, maniglie e interruttori nel miglior modo possibile

Tocchiamo costantemente queste superfici con le nostre mani ogni giorno, quindi è importante mantenerle il più pulite e igieniche possibile. Secondo il dottor Fadenti, il tavolo della cucina deve essere sempre pulito prima dei pasti.

  1. Il vapore, una scommessa vincente

Se avete a disposizione una scopa a vapore, usatela. Il vapore, infatti, sterilizza e igienizza a causa delle alte temperature, rendendolo un ottimo alleato in questo momento.

Infine, vi ricordiamo di dover sempre usare prodotti disinfettanti come indicato dai loro produttori, evitando assolutamente di mischiarli tra loro.

Leggi anche:

Back to top button