I benefici della lavanda: una potente erba che cura il mal di testa

Il mal di testa è uno dei disturbi più frequenti, mentre l’ansia è il terzo problema di salute mentale più diffuso al mondo. Fortunatamente per noi in natura esistono moltissime varietà di erba dagli effetti sorprendenti. Fra tutte non si può non parlare della lavanda. Scopri insieme a noi i numerosi benefici della lavanda.

Per trattare mal di testa e attacchi di ansia solitamente i medici prescrivono delle medicine che però non sono esenti dal provocare effetti collaterali. Esistono però molti metodi naturali che potrebbero dare giovamento in caso di dolore. La lavanda fa parte di quel gruppo di erba che posseggono molti benefici in grado di curare una persona.

I benefici della lavanda, un’erba eccezionale dalle formidabili proprietà curative. Scopri come usarla per combattere il mal di testa

La lavanda è un’erba rilassante che grazie ai suoi fiori offre numerosi benefici per la salute, il suo olio essenziale ha potenti qualità curative.

E’ una pianta con una struttura a dir poco complessa che contiene più di 150 costituenti attivi, responsabili delle sue proprietà medicinali.

Ecco i suoi benefici:

  •  antisettico
  •  antinfiammatorio
  •  antibatterico
  •  antimicotico
  •  sedativo
  •  antidepressivo
  •  antispasmodico
  •  analgesico
  •  disintossicante

Gli studi sulla lavanda

Secondo una ricerca effettuata in Florida, un uso adeguato di quest’erba miracolosa ha abbassato i livelli di ansia in un gruppo di studenti di infermieristica che hanno avuto picchi elevati di stress durante lo studio.

lavanda

Inoltre, in ambienti ospedalieri, l’aromaterapia alla lavanda ha diminuito il disagio pre-chirurgia, ridotto notevolmente anche grazie a dei massaggi effettuati con l’olio essenziale alla lavanda.

Altri benefici della lavanda:

Ma i benefici della lavanda non sono finiti qui, infatti è stato dimostrato che combatte la depressione, migliora l’insonnia, dà sollievo ai seni nasali congestionati, allevia il mal di testa e altri dolori.

Per poter apprezzare le proprietà benefiche di questa pianta strabiliante i modi sono diversi.

L’aromaterapia è uno di questi, infatti è stato dimostrato che riduce l’ansia e migliora notevolmente l’umore.

Limonata di lavanda

Questo infuso lenisce qualsiasi tipo di dolore, anche se è specializzato particolarmente nell’alleviare il mal di testa.

Ecco gli ingredienti per preparare una limonata di lavanda:

  •  1/4 di tazza di lavanda biologica secca,
  •  6 limoni sbucciati,
  •  5 tazze di acqua,
  • una tazza di miele,
  •  rametti di lavanda per guarnire

Fai bollire 1/2 di acqua in una pentola, successivamente aggiungi il miele e la lavanda secca e fai riposare una ventina di minuti circa. Al quel punto filtra l’infuso aiutandoti con un colino, aggiungi il succo di limone e l’acqua rimanente.

Si conserva in frigorifero e oltre ad essere ottimo da bere ci sono altri modi per utilizzarlo:

diffondi una decina di gocce attraverso un diffusore di aromi per alleviare la tensione, oppure usalo per idratare la pelle secca aggiungendo 5/6 gocce nell’acqua della vasca da bagno.

Back to top button
Close
Close