Barbara D’Urso fuori di sé esplode a Pomeriggio 5: “Disgraziata”, urla furiosa

La notizia del neonato ustionato e ricoverato in gravissime condizioni è rimbalzata come un macigno sulle cronache nazionali. Della vicenda si è occupata anche Barbara D’Urso, al centro in queste ore di feroci polemiche all’interno del mondo Mediaset.

La Carmelita nazionale si è beccata una robusta tirata di orecchie niente meno che da Maria De Filippi, per le esternazioni fatte dal compagno di Antonella Elia in una sua trasmissione.

Leggi anche: Maria De Filippi duro attacco a Barbara D’Urso: “Non è la prima volta” esplode e volano le denunce

Ma la D’Urso tira dritta come un treno, e ieri è intervenuta su una vicenda di cronaca che ha turbato l’intero Paese. Quella di un neonato ricoverato in gravi condizioni a Napoli, cui ha fatto seguito l’arresto dei genitori. “Disgraziata, ha detto rivolta alla madre Barbara D’Urso, mi prendo la responsabilità di quello che dico”.

Barbara D’Urso furiosa

Barbara D’Urso parla della vicenda del neonato ustionato

Il fatto dicevamo è avvenuto nella periferia del capoluogo partenopeo, dove i Carabinieri sono arrivati per soccorrere un neonato in gravi condizioni. Sulla vicenda è intervenuta Barbara D’Urso interpretando lo sdegno di tutti i telespettatori.

Il piccolo, nato prematuramente, non sarebbe in gravi condizioni per il parto prematuro avvenuto in una abitazione di Portici, ma a seguito di maltrattamenti subiti dai genitori.

“Ho letto, dice la D’Urso durante Pomeriggio 5 , che il bimbo potrebbe essere stato lavato con acqua bollente. Come si fa a permettere ad una donna di rimanere incinta quando in passato a lei e al marito era stata tolta la patria potestà”, domanda la conduttrice.

Sulla vicenda sono intervenute anche le autorità della Chiesa locale, denunciando lo stato di povertà e di abbandono di alcune periferie napoletane. “Ancora, prosegue Barbara D’Urso, non è chiara la dinamica, ma in questo momento la priorità è salvare il bambino”. 

Abbandono di minori e maltrattamenti con lesioni gravissime è questa l’accusa che i magistrati hanno rivolto ai genitori.

Una vicenda molto triste di cronaca che ha mandato letteralmente fuori di sé anche Barbara D’Urso.

Leggi anche: 

Condividi: