I bambini che fanno le faccende domestiche saranno adulti di successo

I bambini che fanno le faccende domestiche saranno adulti di successo, se non siete convinti, continuate la lettura dell’articolo in cui spieghiamo il motivo di quest’affermazione.

I lavori domestici sono una responsabilità che tutti i membri della famiglia si devono assumere, specialmente i più piccoli

I bambini che fanno le faccende domestiche diventeranno adulti di successo

Fare le faccende domestiche è una responsabilità che tutti i membri della famiglia dovrebbero assumere, specialmente quando si tratta dei piccoli.

Lavare i piatti non è sicuramente un compito divertente.

Figurarsi per un bambino che per nessun motivo al mondo desidera spendere 20 minuti della sua giornata a strofinare dei piatti invece di giocare o guardare un cartone.

Sappiate però che i bambini che fanno le faccende domestiche saranno adulti di successo, quindi nonostante i capricci dei vostri figli, ogni tanto è bene rimanere fermi in questo proposito.

Bambini

Julie Lythcott- Haims, ex studentessa del primo anno alla Stanford University e autrice di un libro ha dichiarato che:

“Quando si fanno le faccende, si lavano i vestiti e si butta la spazzatura, i nostri figli si rendono conto di cosa significa organizzare la vita pratica”.

L’autrice afferma di aver allevato i suoi due figli come se fossero delicati alberi bonsai, facendo attenzione a non disturbarli e prendendosi cura di loro molto bene, ma col tempo ha capito che i suoi figli non erano alberi vulnerabili, ma piuttosto fiori selvatici e che doveva allevarli in modo che potessero avanzare da soli.

“Se un bambino non sta lavando i piatti, significa che qualcun’altro lo sta facendo per lui, di conseguenza, non solo è esonerato dal lavoro, ma non impara a collaborare in una piccola comunità”.

Quando i genitori crescono bambini in grado di svolgere lavori domestici, crescendo diventano lavoratori in grado di collaborare con i loro colleghi di lavoro.

In sintesi non dovremmo sentirci in colpa a lasciare che i nostri piccoli effettuino qualche faccenda domestica, oltre ad avere la casa più pulita, stiamo forgiando una persona più responsabile.

Soddisfatti

Non sei sicuro di quale compito delegare a tuo figlio? Te lo spieghiamo noi

2/3 ANNI

– Mangiare da solo

– Annaffiare le piante

– Raccogliere i suoi giocattoli

4/5 ANNI

– Vestirsi da solo

– Riporre nel luogo adatto i suoi vestiti sporchi

– Andare in bagno da solo

6/7 ANNI

– Rifare il proprio letto

– Preparare il suo zaino per la scuola

– Farsi la doccia da solo

8/9 ANNI

– Sparecchiare la tavola

– Sistemare i suoi vestiti puliti

– Aiutare in cucina

10/11 ANNI

– Ordinare la casa

– Portare fuori il cane

12+

– Buttare la spazzatura

– Andare a comprare il pane

– Cucinare qualche pietanza

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close