Ecco com’è vivere dentro un appartamento di 8 metri quadrati

Vi siete mai chiesti se è possibile vivere in un appartamento di 8 metri quadrati? La protagonista di questo articolo ci racconta come riesce a vivere in uno spazio così ridotto.

Felice Cohen una donna di New York, è salita alla ribalta sul web, dopo aver mostrato il suo appartamento di 8 metri quadrati. Dopo averlo visto rimarrete a bocca aperta.

Ecco com’è vivere dentro un appartamento di 8 metri quadrati

Si sa, la comodità è tutto ecco perché la maggior parte delle persone preferisce vivere in case grandi in cui ogni cosa ha un suo posto designato.

Altre persone invece, preferiscono rinunciare a certe comodità casalinghe pur di vivere in una zona migliore della città in cui tutto è a portata di mano.

Avrà fatto questo ragionamento anche Felice Cohen, una donna di New York che ha stupito tutti a causa delle dimensioni della sua casa: solo 8 metri quadrati!

Casa

Se vi state chiedendo come sia possibile vivere in uno spazio così ristretto sappiate che non siete gli unici, molte infatti sono state le persone che sono rimaste a bocca aperta di fronte alla casa di Felice.

Ma andiamo con ordine e vediamo cosa l’ha spinta a voler sacrificare i metri quadri di una casa.

A New York una delle caratteristiche più importanti da valutare quando si sceglie una casa è sicuramente la posizione, la protagonista di quest’articolo vive infatti molto vicino al Central Park, al Lincoln Center e a vari ristoranti gustosi.

Come se non bastasse il costo della sua casa è veramente irrisorio, solo 700 dollari!. Ma l’inghippo dov’è?

Esatto, una fregatura deve pur esserci, ed effettivamente c’è: Felice vive in un appartamento di 8 metri quadrati.

L’organizzazione è tutto

Fortunatamente Felice è un’organizzatrice professionista ed è riuscita a sfruttare ogni angolino della sua piccolissima casa, che è poco più grande della cameretta di un bambino.

Ha infatti trasformato quel piccolo studiolo in una casa che presenta tutto il necessario con uno stile minimalista che tanto va di moda ultimamente.

Felice sfrutta ogni centimetro del suo spazio: la camera da letto è un letto in stile loft su cui sale e poi si sistema in modo da ridurre la porta dell’armadio per far spazio alla cucina.

Ironia della sorte per lavoro costruisce piccoli giocattoli e kit di attività per bambini, sa decisamente come lavorare.

Anche se la maggior parte delle persone potrebbero avere problemi a vivere in uno spazio così piccolo, lei non potrebbe esserne più felice.

Dopotutto, quando vivi  a New York, la città dalle 1000 opportunità, di cos’altro potresti aver bisogno?

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close