Ecco due rimedi per eliminare i cattivi odori dai tubi della cucina

La puzza che proviene dalle tubazioni della cucina è un inconveniente abbastanza comune e di facile risoluzione. In quest’articolo vi forniremo una guida per mettere in pratica due rimedi casalinghi per eliminare i cattivi odori dai tubi della cucina.

Ogni volta che pulisci la tua casa, vorresti ottenere un gradevole odore di pulito, ma in realtà questa è una pretesa difficile soprattutto per quanto riguarda la cucina e il bagno.

Due semplici rimedi per eliminare i cattivi odori dai tubi

Il cattivo odore in casa, molto probabilmente proviene dai tubi (che non sono facili da pulire) che accumulano gas e batteri

Quando ci occupiamo dell’igiene della nostra casa, usiamo prodotti come detergenti e saponi, che rovinano le tubazioni e aumentano il cattivo odore.

In questo articolo, capiremo quali prodotti non dovrebbero essere usati per le tubazioni e presenteremo due soluzioni fatte in casa al problema degli odori.

Rimedi per cattivi odori dai tubi

Ecco alcune cause del cattivo odore:

  • Tubazioni vecchie: se i tubi sono vecchi o non sono stati utilizzati per molto tempo, fate attenzione, perché potrebbero essere intasati da acqua contenente muffe e batteri che si sono formati intorno alle tubazioni.
  • Troppo uso di saponi: usare detergenti, a prima vista sembra la soluzione al problema, ma in realtà è il contrario. Questi prodotti, si attaccano alle pareti dei tubi, li decompongono e rilasciano cattivo odore.
  • I sifoni: prima di arrivare alla soluzione di questi problemi, è necessario controllare le condizioni dei sifoni. La puzza potrebbe essere dovuta all’accumulo di rifiuti depositati nel sifone.

Vi basterà pulirli ogni mese con una soluzione di acqua e aceto.

Primo rimedio per eliminare la puzza

Ingredienti:

  • 50 g di bicarbonato di sodio;
  • Un bicchiere di aceto bianco;
  • Un bicchiere d’acqua

Procedura:

  • Inizia bollendo acqua e aceto in una pentola.
  • Nel frattempo, aggiungi lentamente il bicarbonato di sodio con attenzione all’interno dei tubi (cucina o bagno).
  • Dopo aver posizionato tutto il bicarbonato di sodio, prendere la soluzione di acqua e aceto che dovrebbe essere bollente e posizionarlo anche all’interno dei tubi.
  • Ti renderai conto che questa miscela reagirà immediatamente. Copri lo scarico e lascia agire la miscela per un’ora o  per una notte.

Secondo rimedio per eliminare la puzza

Ingredienti:

  • Un bicchiere d’acqua;
  • Una compressa di lievito per pane fresca (questa singola compressa è sufficiente per pulire il bagno, il lavandino e altri tubi).

Procedura:

  1. Inizia mettendo un bicchiere d’acqua in una pentola;
  2. Quando bolle, aggiungi la compressa e lasciala sbriciolare.
  3. Usa questa miscela all’interno dei tubi, versando tutto nello scarico e poi chiudilo per tutta la notte.
  4. Fai questo processo per le restanti divisioni della casa.

Leggi anche:

Back to top button