Il segreto dell’insegnante scoperto solo dopo la sua morte

Il misterioso segreto dell’insegnante che è stato scoperto solo dopo la sua morte. Questa è la storia di Genevieve Via Cava, una donna che ha lavorato come insegnante di sostegno a Dumont, nel New Jersey, per 45 anni.

Ha lavorato nella stessa scuola per tutta la vita e nessuno ha mai sospettato che mantenesse un grande segreto …

Ha lavorato per più di 40 anni nella stessa scuola e custodiva un misterioso segreto. Questa è la sua storia

Genevieve era nota per essere una persona umile, laboriosa e disinteressata, che usava sempre i coupon per fare shopping e per spendere meno.

Tutti pensavano che l’insegnante appartenesse alla classe media, come molti dei professionisti nella sua zona, ma quando lei morì, conoscenti e amici rimasero scioccati per quello che scoprirono.

Genevieve non era mai andata in vacanza, teneva con cura suoi vestiti in modo da non comprarne ed una vita di risparmi, l’avevano resa una donna ricca!

Insegnante ricca

Non avendo parenti prossimi, l’insegnante aveva deciso di lasciare la sua casa e il suo contenuto, valutato 1 milione di dollari, al suo amico Richard Jablonski.

Richard era senza parole, perché non aveva mai pensato che la sua amica fosse tanto ricca. Attualmente, suo figlio e i suoi nipoti risiedono nella casa dell’insegnante defunta.

Dopo essersi ritirata in pensione nel 1990, Genevieve aveva continuato a visitare la scuola per ascoltare le lezioni, salutare i bambini e parlare con il preside.

Nell’ottobre del 2012 Genevieve moriva all’età di 88 anni , ma il suo amore per gli studenti venne confermato dal suo testamento.

Il suo segreto consisteva proprio in questo: essere ricca.

La donna metteva a disposizione degli studenti con bisogni speciali, 1 milione di dollari.

Dopo alcune settimane, gli amministratori della scuola ricevettero un assegno dall’avvocato della signora ed erano sbalorditi.

Docente

Il preside, scioccato e ammirato, dispose che il denaro venisse utilizzato sotto forma di borse di studio per gli studenti con bisogni speciali.

Oltre al denaro lasciato alla scuola, Genevieve non aveva dimenticato di fare altre donazioni a diversi rifugi di animali e centri di ascolto.

La storia di un’eroina silenziosa che ha voluto aiutare molte persone senza aspettarsi nulla in cambio. La storia del misterioso segreto dell’insegnante

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close