Estetista avverte dei rischi che si corrono utilizzando le ciglia finte

Questo è ciò che può accadere quando si ricorre all’uso delle extension e si finisce in mani inesperte

Chi bella vuole apparire, un po’ deve soffrire, recita un antico proverbio. Ma davvero siamo disposte a mettere a rischio la nostra salute per sembrare un po’ più belle e affascinanti? Qualcuno che di bellezza se ne ne intende, ci suggerisce di no ed afferma a tal proposito che le ciglia finte sono pericolose.

Ebbene sì, un accessorio femminile, apparentemente innocuo, può rivelarsi rischioso per la nostra salute. È l’avvertimento di un’estetista che durante la sua esperienza lavorativa, di conseguenze ne ha viste molte.

Le ciglia finte sono un vezzo tipicamente femminile che ha lo scopo di rendere lo sguardo più intenso e seducente.

La testimonianza che vi riportiamo per sottolineare i pericoli che si corrono utilizzando le extension, ci arriva dal DailyMail.

Ciglia finte, pericoli

È a loro che un’estetista professionista, Emma Dhanjal, durante una lunga intervista, ha raccontato una delle sue esperienze più esplicative.

Ve ne proponiamo un importante stralcio.

Cosa sono le ciglia finte?

Le ciglia finte sono un accessorio che si colloca tra le ciglia usando una speciale colla. Lo scopo è quello di aumentarne il volume e dare al proprio sguardo un aspetto da “cerbiatta” .

Le ciglia finte sono pericolose?

“Si e se l’extension viene praticata da un non professionista, il risultato può essere disastroso. Voglio farvi un esempio.

Tempo fa una donna decise, in occasione del suo compleanno, di regalarsi le ciglia finte. Quando venne nel mio studio vidi con sgomento che erano secche e aggrovigliato. Le era stato fornito un servizio pessimo.

Le palpebre erano irritate e infiammate

Le ciglia finte sono pericolose

Ho cercato di separarle delicatamente, ma ciò che temevo si è verificato: le ciglia vere erano talmente danneggiate, che venivano via insieme a quelle posticce.

Rischi delle extension

Così, la povera donna, invece di avere le ciglia voluminose che aveva sempre sognato, si ritrovò praticamente prima anche delle sue e a pochi giorni dal suo compleanno.

Erano talmente poche e fragile, che non mi è stato possibile praticarle delle nuove extension.”

L’avvertimento dell’estetista:

Emma esorta tutte le donne a scegliere con criterio il professionista a cui rivolgersi quando si desidera applicare le ciglia finte. Igiene e professionalità sono indispensabili e non possono essere garantite da chi chiede cifre irrisorie per il suo lavoro.

Infine suggerisce un rimedio assolutamente naturale per rafforzare le proprie ciglia senza pericolo.

Applicare l’olio di ricino regolarmente con un pennello per mascara ben pulito, regala in poco tempo ciglia forte e lucide. Provare per credere!

Per chi desidera approfondire:

Back to top button
Close
Close