Una bambina di soli 5 anni salva la vita della madre trovata svenuta in piscina

La piccola Allison, una bambina di soli 5 anni, salva la vita di sua madre colpita da un improvviso attacco epilettico

Tracy Anderwald e sua figlia hanno vissuto qualche anno fa una terribile esperienza, che poteva finire male ma per fortuna la piccola Allison, bambina di soli 5 anni, ha dimostrato sangue freddo e salva la vita di sua madre.

Tutto è avvenuto in una calda giornata quando le due hanno deciso di trovare scampo dall’arsura passando una giornata a nuotare nella loro piscina di casa.

Così madre e figlia residenti a Portland, nel Texas, si sono divertite in piscina dove hanno giocato e nuotato.

Ma quell’idilliaca giornata si stava trasformando in tragedia perché Tracy ha avuto un attacco epilettico e svenendo è finita in piscina con la testa sotto l’acqua.

Per fortuna quella bambina di soli 5 anni sapeva istintivamente cosa fare e le salva la vita.

Al suo risveglio si è ritrovata in un letto di ospedale presso il Christus Spohn Hospital Memorial a Portland, ignara di ciò che le era capitato.

Ma per fortuna al suo fianco, in un momento critico, c’era un piccolo angelo biodo: sua figlia.

Proprio quella bambina di soli 5 anni salva la vita di sua madre con un comportamento maturo. Come svelano le immagini riprese da una telecamera di sorveglianza vicino alla piscina.

Quando Tracy ha avuto modo di visionare quelle immagini è rimasta attonita. La sua piccola Allison le ha salvato la vita comportandosi come un adulto.

Infatti dopo lo svenimento, la piccola è corsa ad aiutare la sua mamma, trascinandola dal lato meno profondo della piscina in modo da metterle la testa fuori dall’acqua.

Poi la bambina di soli 5 anni capita la gravità per salvare la vita della madre si è precipitata a chiedere aiuto. Se Tracy fosse rimasta più a lungo con la testa sotto l’acqua lo scenario sarebbe stato diverso.

Una bambina di soli 5 anni salva la vita della madre

Ma per fortuna la piccola sapeva cosa fare. Così dopo aver messo al sicuro la madre ha chiamato in casa sua zia Tedra raccontandole tutto.

Questa la testimonianza di Tedra sulle azioni della bambina che salva la vita della madre:

Allison è riuscita a fare tutto da sola. È un miracolo. È rimasta calma per tutto il tempo. Ha provato a raccontarmi cos’era successo”.

Così la donna ha subito chiamato i soccorsi, Tracy è stata portata con urgenza in ospedale.

Una volta ripresasi non aveva idea di cosa fosse successo, infatti ha raccontato a Caller Times:

“Non sapevo dove mi trovavo. Per un po’ non mi hanno detto cos’era successo”.

Allison, la bambina di soli 5 anni che salva la vita della madre, sa nuotare da quando aveva 3 anni.

Non avendo paura dell’acqua pur non sapendo che la mamma aveva avuto una crisi epilettica, ha avvertito che aveva bisogno di aiuto. Così questo piccolo angelo è riuscita a salvare la sua mamma.

Leggi anche:

Back to top button