Un’artista crea corone di henné per le donne con il cancro

Leah Reddell crea corone di henné per le donne con il cancro che le fa affrontare meglio l'aspetto traumatico della chemioterapia

Molte donne sottoposte a chemioterapia considerano la perdita di capelli l’aspetto più traumatico del trattamento, per questo un’artista crea corone di henné per le donne con il cancro.

Di solito, le donne che affrontano la perdita di capelli per la chemioterapia usano parrucche, foulard o turbanti.

Ma la nuova strada seguita da quest’artista è già divenuta una vera e propria tendenza.

Si tratta di un tatuaggio su tutta la testa realizzato con l’henné e che dura fino a tre settimane.

Il risultato è la creazione di disegni che decorano la testa calva delle donne. Disegni meravigliosi, come meraviglioso è il coraggio e la voglia di vivere di queste donne.

Leah Reddell è una tra gli artisti più noti ed apprezzati. Il trattamento si rivolge anche agli uomini e in caso di alopecia.

corone di henné per le donne con il cancro

Ci si può imbattere in tanti artisti specializzati in corone di henné in tutto il mondo.

Nel caso di Reddell questo suo indirizzo artistico si deve alla richiesta di diverse donne con il cancro. Così ha deciso di specializzarsi.

Reddell si dice soddisfatta di poter aiutare a far fronte alla perdita di capelli. Visto che per molte malate di cancro la perdita di capelli causata dalla chemioterapia è trauma.

Invece grazie alle corone di henné si cambia la prospettiva rendendo la perdita di capelli meno negativa.

L’artista crea corone di henné per le donne con il cancro che non amano indossare parrucche e foulard o che apprezzano l’aspetto artistico.

L’effetto è comune alle sue clienti: il tatuaggio aiuta a vivere la calvizie in modo più sereno.

Un’artista crea corone di henné per le donne con cancro

Reddell confessa che alcune donne sono così curiose di sfoggiare le corone che si radono prima di avviare la sessione di chemioterapia. Come a voler esprimere una sorta di controllo personale.

Altre donne decidono di tatuarsi come una sorta di celebrazione, dopo la sessione di chemioterapia.

Lei è testimone di tutte le emozioni vissute dalle sue clienti durante la consultazione, che vanno dal nervosismo alla gioia di guardarsi allo specchio alla fine della sessione.

Dal punto di vista creativo i disegni sono unici, incorporano simboli ed idee per ogni cliente.

Alcuni disegni sono dei grafismi astratti e geometrici. Altri invece includono simboli come: alberi, fiori, animali e persino parole.

corone di henné

Ogni opera d’arte rappresenta la personalità e lo stile della donna. Le corone di henné per le donne con il cancro esprimono un concetto importante: non sono solo “persone con il cancro”. Sono principesse guerriere!

Molte clienti di Reddell rivelano che con le loro corone si sentono più belle e fiduciose in un momento difficile della vita.

Leggi anche:

Back to top button
Close
Close