Arifa, una mamma con 2 uteri, dà alla luce un figlio e 26 giorni dopo partorisce 2 gemelli

Oggi parleremo della storia di una mamma con 2 uteri, che ha lasciato tutti senza parole.
Cosa intendiamo con utero didelfo?

La Mayo Clinic definisce l’utero didelfo (o “doppio utero”) come “una rara malformazione congenita” che può aumentare il rischio di aborti spontanei o parti prematuri.
In questi casi è documentato come una gravidanza possa avvenire normalmente.

Solitamente l’embrione si annida in uno dei due uteri, spesso alternativamente.
Pur essendoci due uteri, le tube di Falloppio sono comunque due.
Ma torniamo a questa storia che sembra avere dell’incredibile.

La ventenne Arifa Sultana del Bangladesh che ha partorito un piccolo a fine febbraio, a distanza di nemmeno un mese ha dato alla luce altri due gemelli.
La dottoressa Sheila Poddar, ginecologa dell’ospedale Ad-Din di Dhaka, racconta come la donna il 21 Marzo si fosse recata in ospedale, lamentando un forte dolore al basso ventre.

Subito dopo aver fatto un’ecografia, (cosa che non aveva mai fatto prima, nemmeno durante la precedente gravidanza, per una questione economica), i medici hanno potuto constatare come la donna non solo avesse due uteri, ma che fosse anche in dolce attesa di due gemelli.
La dottoressa non ha potuto far altro che eseguire subito un taglio cesareo, dando così il benvenuto ai due piccolini.

“Quando abbiamo fatto l’ecografia e visto i gemelli eravamo sconvolti, non avevamo mai visto niente di simile.
I piccoli ora sono sani e salvi. Anche la madre sta bene “, ha continuato la stessa.

La Mayo ha spiegato a tal proposito, come l’utero solitamente provenga da due tubi che si fondono insieme.
Per alcune donne, tale fusione però non si verifica e il muro divisorio non si dissolve.
In alcuni casi dunque i tubi rimangono separati e diventano due uteri.
Il capo del reparto di ostetricia e ginecologia, al Max Healthcare Hospital di New Delhi, ha dichiarato come questa non sia una condizione comune.

Questa infatti sembra colpire una donna ogni 2000, ma solo una volta su un milione si verifica una gravidanza multipla.

Secondo il National Institutes of Health, esiste solo una possibilità su un milione di avere un utero didelfo.
Spesso le donne affette da questa malformazione non presentano sintomi e i feti vengono scoperti durante la gravidanza, tramite l’ecografia, come è successo in questo caso.

La famiglia in questione ha affermato di non vivere in una condizione economica positiva, ma nonostante questo la donna, ha detto di essere contenta di aver messo al mondo i suoi tre piccoli.
«È stato un miracolo di Allah averli tutti sani. Farò del mio meglio per crescerli felici», ha continuato la dolce e giovane mamma.

E noi non possiamo far altro che augurarle che questo accada!
Elimina o nascondi

Back to top button
Close
Close