I benefici dello zenzero per la nostra salute: scoprili tutti

Conosci tutti i benefici dello zenzero? Questa radice, negli ultimi anni è diventata particolarmente famosa ed apprezzata per le sue proprietà medicinali.

Proprio per questo da migliaia di anni è impiegata nella medicina tradizionale cinese. Scopriamo nel dettaglio quali sono i vantaggi che una sua assunzione costante apporta al nostro organismo.

I benefici dello zenzero: presenti già dopo due ore dalla sua assunzione

Fra le sue proprietà più importanti troviamo un’azione:

  • antiossidante
  • antinfiammatoria
  • benefica per lo stress
  • cura il mal di stomaco

E se vi dicessi che vi servono solo 3 gr di zenzero per godere dei suoi benefici mi credete? Vediamo nel dettaglio cosa è in grado di fare una quantità così piccola.

Dopo la prima ora dalla sua assunzione lo zenzero produce un effetto termico allo stomaco, che agendo sulla flora intestinale, allevia il dolore.

3 grammi di qualsiasi alimento possono sembrare davvero pochi… Ma non è il caso dello zenzero, in quanto tale quantità è necessaria per goderne dei benefici.

Poiché in un’ora è stato ampiamente digerito, sono cominciati anche tutti quei processi di trasporto e riparazione a livello cellulare.

Nella seconda ora invece avviene l’attivazione delle ramificazioni prodotte dallo zenzero che apportano i seguenti benefici:

  • Alleviamento dei dolori mestruali
  • Combattimento delle infiammazioni, specialmente l’artrite
  • Bloccando gli effetti delle prostaglandine, lo zenzero allevia il mal di testa
  • Allevia i dolori gastrointestinali
  • Previene la comparsa di tumori, soprattutto di quello al colon
  • Controlla nausea e vertigini

Due ricette per assumere lo zenzero

zenzero

Scopriamo come è possibile assumere 3 gr di zenzero, per godere dei benefici sopra citati.

La prima ricetta vede come protagonista una tisana molto semplice da preparare.

Fate bollire una tazza d’acqua in cui aggiungerete 3 gr di zenzero, che potrete ricavare da una radice essiccata o da un pezzo fresco. Ovviamente la quantità giusta va grattugiata.

A vostro piacere potrete aggiungere del miele o anche un po’ di cannella.

Questa calda tisana particolarmente gustosa è adatta in caso di raffreddore, tosse, mal di gola e influenza.

Annotatevi la ricetta, visto che l’estate è definitivamente alle porte!

Un’altra ricetta interessante riguarda dei deliziosi biscottini vegan, in cui però, vi serviranno più di 3 gr di zenzero. Ecco come prepararli.

INGREDIENTI:

    • 250 gr di farina 0 bio
    • 45 gr di olio di semi di girasole
    • 60 gr di zucchero di canna
    • 1 cucchiaino di bicarbonato
    • Un cucchiaino di cannella
    • 1 cucchiaino di zenzero tritato
    • Un mezzo bicchiere di latte vegetale a vostro piacere
    • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO:

Dopo aver setacciato la farina, aggiungete il bicarbonato, lo zucchero, il sale, la cannella e naturalmente lo zenzero.

Poi aggiungete l’olio poco per volta ed infine il latte. Mescolate fino ad ottenere un bel composto omogeneo e liscio.

Poi avvolgete nella pellicola e fate riposare per mezzo’ora in frigorifero.

A questo punto stendete la pasta ottenuta con l’aiuto di un matterello, dovrete ottenere una sfoglia spessa circa mezzo centimetro.

Formate i biscotti con gli stampini che preferite e dopo aver adagiato i biscottini in una placca da forno, fate cuocere per circa 20 minuti a 180°.

Back to top button