Lascia il lavoro e finge di essere un cane. I suoi video le fanno guadagnare 100mila dollari al mese

Jenna Philips è una star del web, nei suoi video postati su OnlyFans e TikTok finge di essere un cane

Una 21enne statunitense, Jenna Philips, lascia il suo lavoro per vivere la sua passione: finge di essere un cane.

La giovane ha deciso di lasciare un lavoro ed uno stipendio sicuro per abbracciare una scelta bizzarra. Ogni giorno finge di essere un cane in dei video caricati su OnlyFans, una piattaforma di condivisione privata.

finge di essere un cane

Questa passione feticista le permette di guadagnare 100mila dollari al mese.

Jenna Phillips ad un punto della sua vita ha sentito di avere un legame molto più forte con cani. Sin da bambina, Jenna si è sentita molto vicina agli amici a quattro zampe.

Poi un giorno mentre si trovava ad un convegno a Chicago, ha incontrato due uomini che giocano alla “scena del gioco degli animali”.  Questo incontro l’ha spinta a saperne di più.

Nel corso dei due anni in cui ha lavorato presso una clinica di ottica, Jenna ha aperto un account OnlyFans per condividere le sue idee con gli utenti di Internet.

la donna si finge un cane

Su OnlyFans, la 21enne ha conquistato grande notorietà, così è passata a postare i suoi video anche su TikTok.

Su OnlyFans propone dei contenuti più espliciti, anche di natura pornografica. Invece su TikTok i contenuti sono più sobri mentre finge di essere un cane.

Lascia il lavoro e finge di essere un cane

La ragazza che finge di essere un cane ha iniziato la sua attività come un hobby. Ma ora vive di questo vestendo i panni di una star del web.

lascia il lavoro per la sua passione

Jenna lascia il lavoro per dedicarsi alla sua passione senza sapere che fingere di essere un cane le avrebbe portato successo. Oggi i contenuti postati in cui assume comportamenti da vero e proprio cane sono lucrosi.

Questo tipo di comportamento feticista la porta a rotolarsi, giocare a raccogliere gli oggetti lanciati, a farsi grattare la testa.

Nelle sue interviste la ragazza, che lascia il lavoro e finge di essere un cane, dice di essere felice nel fare questo nella vita.

Inoltre spesso ribadisce di sentirsi proprio un cane per questo ha deciso di esserlo.

Così ha iniziato a pubblicare i suoi video con il soprannome di “thatpuppygirl”. Oggi, gli abbonati pagano circa 20 euro al mese per vedere il suo contenuto non censurato OnlyFans.

La stessa Jenna ha detto che negli ultimi tempi c’è stato un aumento dei suoi seguaci da quando ha iniziato a postare dei contenuti con giochi di cuccioli.

lascia il lavoro per la sua passione

Così il suo lavoro a tempo pieno le frutta uno stipendio che è aumentato di 100 volte dai suoi esordi.

Quindi la sua scelta di lasciare il lavoro per fingere di essere un cane è stata per lei vincente.

Inoltre risponde anche alle richieste particolari dei clienti. La star di OnlyFans ha un rapporto stretto con i suoi seguaci grazie a loro si è conquistata la notorietà.

Ma le passioni feticiste sono davvero tante e stravaganti come nel caso di chi finisce per vivere come un bebè a tempo pieno.

Back to top button